Faucet PVR e Linux: aggiornamento dello script per il download delle registrazioni

Grazie a una modifica di effemmeffe, approfitto per aggiornare lo script che avevo realizzato l’anno scorso per il download automatico delle registrazioni realizzate con Faucet PVR. La nuove “versione stabile” diventa quindi la 2.1, con un bel grazie a Manuel per il contributo.

This entry was posted in tuxfeed and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

36 Responses to Faucet PVR e Linux: aggiornamento dello script per il download delle registrazioni

  1. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

  2. Pingback: diggita.it

  3. Pingback: pligg.it

  4. Luca says:

    Uhh! Questo sì che è utile! gracias!

  5. Matteo says:

    @Luca:
    Di nulla. E’ utile prima di tutto a me, e una volta fatto perché non pubblicarlo? :)

  6. Ciao Matteo, ottimo lavoro per lo script.
    Posso invitarti ad inserire una descrizione e magari un link al download nel forum che gestisco, http://www.vcastforum.it, abbiamo una sezione dedicata ai software.

    Mi farebbe piacere avere un tuo contributo. Ancora complimenti :)

  7. Paolo says:

    magari togli il link del tuo feed personale….
    non credo interessi a molti scaricare le tue registrazioni :)

  8. Matteo says:

    @Paolo:
    L’ho lasciato in modo che lo script sia funzionante nel momento in cui lo si scarica, a scopo di test. :)

  9. Matteo says:

    @Attilio:
    Molto volentieri, adesso ci dò un’occhiata!
    Fatto! :)

  10. effemmeffe says:

    Grazie per la citazione.
    Farotti sapere se trovo il modo di farlo andare in OS X.

  11. Anonimo says:

    @effemmeffe
    Ho già inviato una versione dello script a Matteo che funziona su OS X

  12. Matteo says:

    E’ molto vero, a brevissimo la pubblico come aggiornamento a questo post!

  13. Demiurgo says:

    Ciao Matteo….
    Utilissimo script complimenti! Vorrei sapere se in futuro potrò modificarlo, ed eventualmente inserirlo sul mio sito, dandogli un aspetto un po’ più… “Grafico” ;)

    Naturalmente citerò il tuo sito come provenienza ;)

  14. Matteo says:

    @Demiurgo:
    Lo script è rilasciato con licenza GPL, rispettala e puoi farne quello che vuoi :)

  15. r3fan says:

    scusa, quali sono i vantaggi rispetto all’uso di un normale programma aggregatore di feed RSS? io ad esempio scarico automaticamente tutte le registrazioni da vcast con il pacchetto hpodder da terminale, molto versatile, rinomina pure i file con i titoli.

  16. Matteo says:

    @r3fan:
    Per l’uso che ne faccio io, il vantaggio è che lo script gira in cron su una macchina accesa 24/7: in questo modo mi trovo le registrazioni già scaricate. Quando poi sono in ferie o cose del genere, non rischio che passino i 3 giorni dopo i quali il file viene (giustamente) cancellato dai server di VCast.

  17. r3fan says:

    sì, è quello che faccio anch’io con hpodder schedulato con crontab su un serverino 24/7

  18. Matteo says:

    @r3fan:
    Non conoscevo hpodder, grazie per il suggerimento :)

  19. r3fan says:

    @Matteo:
    prego, figurati; tutto ciò senza voler minimamente sminuire l’alto valore dimostrativo del tuo esempio di cosa si possa fare in linux con gli script di shell; il bello dell’OpenSource è proprio questo di condividere liberamente programmi ed informazioni; ciao

  20. Pingback: Analizzare le statistiche del blog: dati di aprile 2009 - Matteo Moro

  21. giovanni says:

    innanzitutto complimenti a Matteo per l’ottimo lavoro, ho tanta voglia di sperimentarlo anke io solo ke.. sebbene usi il servizio vcast già da 2 anni non riesco a capire come si fà a creare il link feed delle mie registrazioni e il forum non è accessibile (morto o problema tecnico?) se qualcuno mi aiuta…
    grazie

  22. Matteo says:

    @giovanni:
    Il tuo feed RSS lo trovi in modo semplice con Firefox: basta andare nella tua pagina delle registrazioni e, nella barra degli indirizzi, comparirà la classica icona arancione dei feed RSS. In alternativa, puoi cercare “application/rss+xml” nel sorgente della pagina delle registrazioni e troverai il link.

  23. Ciao, il forum è al momento offline causa problemi tecnici sul server. Stò risolvendo. :) !!

  24. Aldo says:

    Grazie, Matteo, per lo script! L’ho appena “installato” ed è in servizio con cron (già testato e funzionante), così sto tranquillo se sono fuori. :)

    Un paio di domande:
    1. Se ci sono due o più registrazioni da scaricare, le mette in sequenza una dopo l’altra o avvia un download simultaneo?
    2. Se eseguo a mano lo script, mi dice:
    "awk: attenzione: sequenza di escape `\<' considerata come semplice `' considerata come semplice `>'
    awk: attenzione: sequenza di escape `\<' considerata come semplice `' considerata come semplice `>'"

    Forse l’escape è superfluo?

  25. Matteo says:

    @Aldo:
    1) le mette in sequenza in base a come le trova nel feed RSS
    2) potrebbe essere, onestamentre non ne ho idea :)

  26. Pingback: Faucet PVR e Linux: aggiornamento dello script per il download delle registrazioni « blog sukuku :: tecnologia

  27. Pippo says:

    scusa, come si fa a laciare da Ubuntu lo script manualmente senza usare cron? Grazie!

  28. Matteo says:

    @Pippo:
    Lo scarichi, gli dai permessi di esecuzione e lo lanci da shell come faresti con qualunque altro script.

  29. mcbyte says:

    Ottima soluzione, ho modificato leggermente lo script e l’ho messo su NAS che ho, e con cron mi sveglio la mattina e trovo tutto già scaricato :D

  30. Matteo says:

    @mcbyte:
    E’ esattamente quello che ho fatto io sul server casalingo. Una gran comodità, vero?

  31. Carlo says:

    Ciao ho scoperto ora l’esistenza di questo script, mi interesserebbe molto ma ho un piccolo problema per estrarlo:

    Dove sbaglio?

  32. Carlo says:

    Mancava un pezzo al mio post, ho provato a estrarlo con:

    tar xzvf faucet_download_21.tar.gz
    tar: This does not look like a tar archive
    tar: Skipping to next header
    tar: Error exit delayed from previous errors

  33. Marco says:

    Se si interrompe l’esecuzione con CTRL-C lo script si rifiuta di esser nuovamente eseguito perchè il file tmp/download.run non viene cancellato.
    Questa mia modifica inserisce una trap che intercetta la pressione di CTRL-C e fa pulizia del file “incriminato”.

    # Esegue ctrl_c() se viene premuto CTRL-C
    trap ctrl_c INT

    function ctrl_c() {
    echo
    echo "*** CTRL-C Premuto"
    # Rimuovi il file temporaneo
    rm "$DIR/$CONTROLLO" 2> /dev/null
    }

    • Marco says:

      Ho dimenticato che dopo la rimozione del file temporaneo sarebbe meglio uscire con errore:

      rm "$DIR/$CONTROLLO" 2> /dev/null
      exit 1

  34. Marco says:

    Ulteriori 2 modifiche/suggerimenti.

    (1) Lo script nel caso il file non venga correttamente scaricato (quindi wget esca con errore) erroneamente segna il file come scaricato e quindi NON lo riprocesserà alla prossima esecuzione dello script.
    Per ovviare a questo problema è sufficiente aggiungere un “if” così:
    ## Scarica il file corrente
    wget -q -c -O "$DESTDIR/$LTITLE" "$LURL" > /dev/null 2>&1
    if [ "$?" == "0" ]; then
    # Il file è stato completamente scaricato
    echo $F >> $DIR/$FATTI

    (2) Lo script scarica i file nell’ordine nel quale li trova nell’RSS, ma questo fa sì che in verità parta dal file più NUOVO per poi passare ai più VECCHI; se nello scaricare i file più nuovi impiega più di 2-3 giorni, nel frattempo FaucetPVR cancella il file vecchio.
    Basta, quindi, invertire l’ordine di scaricamento. Il modo più semplice è il momento dello spostamento del file disponibili.txt da temporaneo a finale.
    Modificare quindi la linea
    mv $DIR/$DISPONIBILI.tmp $DIR/$DISPONIBILI > /dev/null 2>&1
    in
    # Inverte l'elenco dei file iniziando quindi a scaricare il più vecchio
    tac $DIR/$DISPONIBILI.tmp > $DIR/$DISPONIBILI
    rm $DIR/$DISPONIBILI.tmp > /dev/null 2>&1

    [il programma “tac” è un “cat” al contrario]